Museo
Inizialmente la maggior parte degli strumenti e degli esperimenti restava chiusa dentro pesanti armadi di metallo, un vero peccato per un laboratorio didattico! Allora abbiamo pensato di metterli in bella mostra su degli scaffali. 
Quello che vogliamo è un museo dinamico, in cui è possibile fare nuove esperienze ogni volta che si torna. 
Il museo si rivolge a tutti: dai bambini che hanno bisogno sempre di nuovi stimoli, agli adulti che spesso hanno bisogno di tornare bambini, infine agli studenti che finalmente potranno fare esperimenti visti solo sui libri.  
Il motto "guardare e non toccare" non fa decisamente al caso nostro, qui gli esperimenti in mostra si possono e si devono toccare, con il dovuto riguardo, si intende (nel bolognese si direbbe con "usta").

Molte delle esperienze sono autocostruite, il che per noi è un valore aggiunto, ma ci sono anche pezzi antichi come le due macchine elettrostatiche, da noi restaurate e ancora funzionanti, e strumenti che ci sono stati donati dal Museo di Fisica dell'Università di Bologna.

La struttura:
Prima del terremoto che ha scosso l'Emilia, le nostre aule didattiche si trovavano all'interno del chiostro di San Francesco. Dal 2012 il laboratorio si trova all'interno di due delle sale del vecchio ospedale psichiatrico di San Giovanni in Persiceto, chiamato dai paesani "l'ospedale dei matti", pregno di valore storico e chiuso ormai dal 1989. Oggi questa storica struttura ospita, oltre a noi, la segreteria scolastica e la "Casa del Volontariato", vero fiore all'occhiello dell'associazionismo persicetano dove trovano dimora tante realtà no-profit del territorio.
Nel tempo questi spazi sono stati anche sede distaccata dell'I.S.I.S Archimede e luogo di ritrovo del Centro Sociale ricreativo e culturale "La Stalla". 
Tra le due affidateci la sala "delle colonne verdi" è quella più ampia.

Ad oggi non riusciamo a garantire un'apertura fissa al pubblico, perciò organizziamo il maggior numero di attività  possibili: corsi, laboratori per bambini, rassegne.  
Per rimanere sempre aggiornati sulle iniziative e le aperture è possibile iscriversi alla nostra newsletter.

Galleria di immagini: